Rispetto reciproco

La nostra è un’attività responsabile

Condividiamo i più alti livelli di rispetto reciproco

In Bisnode sappiamo che l’attività non consiste solo nel rispetto delle leggi e dei regolamenti locali, bensì riguarda anche il sostegno di accordi consolidati e ampiamente accettati sui diritti umani e le norme etiche. Per noi è essenziale, tenuto conto della fiducia dei nostri clienti, attenerci ai più alti livelli di rispetto reciproco e rispettare l’etica degli affari.

Riservatezza e copyright

Riservatezza e copyright

La trasparenza richiede linee guida chiare

Bisnode opera per promuovere una società basata su informazioni trasparenti e ritiene che una corretta informazione migliora l’efficienza di una società e crea opportunità di affari. Allo stesso tempo è importantissimo, ed è un caposaldo della libertà di informazione, salvaguardare la riservatezza e la sicurezza delle informazioni. Da parte nostra operiamo nel rispetto dei seguenti principi:

  • Valutiamo sempre l’interesse pubblico rispetto alle esigenze di riservatezza dell’individuo o dell’azienda.
  • Per quanto possibile accertiamo che le informazioni fornite da noi siamo aggiornate, precise e pertinenti.
  • Ci impegniamo costantemente per garantire di non diffondere informazioni a singoli o a gruppi che non operano secondo i nostri principi.
  • Non lasciamo che interessi finanziari a breve adombrino il nostro rispetto del diritto alla riservatezza di ogni individuo.
  • Soppesiamo e rispondiamo a reazioni e a opinioni riguardanti il modo in cui gestiamo le questioni di riservatezza.
  • Proteggiamo sempre con cura le informazioni da furti e abusi.
Corruzione, tangenti e donazioni

Corruzione, tangenti e donazioni

Tolleranza zero e misure preventive

Bisnode adotta una politica di tolleranza zero contro qualsiasi forma di corruzione e opera attivamente per garantire che non si verifichi all’interno dell’azienda.

  • La corruzione riguarda l’abuso di una posizione di fiducia a favore di una persona o della società, per esempio, mediante il ricorso a tangenti.
  • È severamente proibito offrire, promettere o versare tangenti, come pure richiedere, accettare o promettere in cambio o ricevere tangenti.
  • La tangente è una donazione o un altro vantaggio che potrebbe influenzare un’altra persona nell’ambito della sua funzione o incarico, a concedere vantaggi non dovuti alla persona che versa la tangente.
  • La corruzione comprende anche estorsione, favoritismo, nepotismo, frode, conflitto d’interesse o appropriazione indebita.
  • Si possono considerare corruzione anche altri abusi di potere, negligenza o cattiva gestione.
Concorrenza e antitrust

Concorrenza e antitrust

Rispetto reciproco e responsabilità in primo piano

Cerchiamo di aumentare le nostre quote di mercato e di guadagnare la fiducia dei nostri clienti senza scendere a compromessi in fatto di rispetto reciproco e di responsabilità. Bisnode rispetta la legislazione antitrust e sulla concorrenza nei mercati in cui opera.

  • Nelle relazioni d’affari con clienti, fornitori e altri partner applichiamo metodi onesti.
  • Collaboriamo con le autorità garanti della concorrenza.
  • Garantiamo che i nostri dipendenti conoscono la legislazione e le linee programmatiche in materia di concorrenza.

I nostri dipendenti lavorano nel miglior interesse dell’azienda evitando qualsiasi azione che possa essere interpretata come favoritismo verso aziende, organizzazioni, individui o altre parti in causa a spese di Bisnode.

  • I nostri dipendenti devono evitare qualsiasi tipo di attività che costituisca violazione degli interessi dell’azienda o ne influenzi negativamente la discrezione o l’integrità.
  • Bisnode non ha affiliazioni politiche e i fondi dell’azienda non vengono utilizzati a sostegno di campagne politiche o ad altri fini politici.
Contabilità e informazioni finanziarie

Contabilità e informazioni finanziarie

Rispettiamo le leggi e i regolamenti applicabili

Bisnode rispetta i principi contabili generalmente accettati (PCGA). Il nostro scopo è fornire tempestivamente informazioni trasparenti ed esatte. La nostra contabilità rispetta le leggi e i regolamenti applicabili e le informazioni finanziarie vengono comunicate in conformità alla legislazione e alle altre direttive in essere.

I dipendenti di Bisnode non devono diffondere o usare in modo scorretto informazioni riservate, come informazioni non di pubblico dominio sulle attività, sulle strategie, le transazioni, i programmi o i processi aziendali di Bisnode. Ove pertinente, Bisnode chiede ai dipendenti e ad altre persone che lavorano per conto di Bisnode di sottoscrivere un accordo di riservatezza, la cui validità supera la durata del rapporto di lavoro o dell’incarico.

Rispetto delle persone e dei diritti umani

Rispetto delle persone e dei diritti umani

Siamo responsabili dei nostri dipendenti

  • Bisnode sostiene la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e accetta la responsabilità verso i nostri dipendenti e verso le comunità in cui operiamo.
  • Ai nostri dipendenti viene offerto un ambiente di lavoro sicuro e salubre che ci impegniamo a migliorare costantemente.
  • Bisnode punta ad attirare, a far crescere e a trattenere dipendenti qualificati e motivati che condividono i nostri valori in tema di ambiente di lavoro professionale.
  • Non assumiamo mai persone di età inferiore a 15 anni e rispettiamo i più alti limiti di età di lavoro, dove applicabili.
  • Offriamo a tutti le stesse opportunità indipendentemente dal colore della pelle, dal genere, dalla nazionalità, dalla religione, dall’etnia o da qualsiasi altro elemento distintivo.
  • La libertà di associazione vige dovunque in Bisnode.
  • I beni materiali e immateriali di Bisnode non possono essere utilizzati per vantaggi personali o a beneficio di terzi.