Stampa Studio

Fallimenti aziendali in Svizzera: meno 19 percento!

30 nov 2020

Grazie alla ventilazione statale, le aziende che in realtà sono già decedute continuano a vivere. Questo è l'unico modo per spiegare il declino dei fallimenti aziendali.

Da gennaio a ottobre 2020, 3.125 aziende sono fallite, con un calo del 19 per cento rispetto all'anno precedente. Questa diminuzione è dovuta principalmente alle misure di sostegno della corona e alla possibilità per le aziende interessate di presentare domanda di lavoro a tempo parziale. Bisnode D&B si aspetta che molti fallimenti non siano stati invertiti dalle misure governative, ma solo rinviati. In questa situazione è quindi particolarmente importante che i fornitori e i prestatori di servizi controllino attentamente i loro debitori.

Nonostante la situazione di tensione, il trend per le nuove aziende è positivo. Il numero di nuove registrazioni è aumentato del tre per cento, raggiungendo 37.528 aziende.

Leggi lo studio:

Fallimenti e formazioni a partire da ottobre 2020 (in tedesco)

Distributore di media