Stampa Studio

2018 I fallimenti aziendali sono aumentati del 2%

18 gen 2019

Nel 2018, 4'813 imprese sono fallite in Svizzera. Ciò corrisponde a un aumento del due percento rispetto all'anno precedente. Solo in due regioni il numero di fallimenti è diminuito: a Zurigo (-6%) e nella Svizzera sud-occidentale (-1%). Nelle altre regioni il loro numero è aumentato, soprattutto nella Svizzera nordoccidentale (+9%), seguita dalla Svizzera orientale (+8%). L'analisi di Bisnode D&B mostra che l'industria delle costruzioni, l'artigianato e il settore alberghiero sono i più a rischio di fallimento. Chiunque abbia debitori in questi settori deve fare i conti con un rischio di insolvenza per fallimento più del doppio. L'unico modo per contrastare questo fenomeno è monitorare da vicino questi clienti e controllare attivamente i limiti di credito.

Leggi lo studio (in tedesco):

Fallimenti e fondazioni a dicembre 2018

Distributore di media

Sottoscriva i comunicati stampa di Bisnode.