Studio Stampa

3.499 fallimenti di società da gennaio a novembre 2020

21 dic 2020

Il numero di fallimenti continua a diminuire. Ciò è dovuto ai servizi di supporto del governo per affrontare la crisi della Corona, perché il numero dei fallimenti dovrebbe effettivamente aumentare nella situazione attuale. Nel complesso, il calo da gennaio a novembre 2020 è del 19 per cento. Complessivamente 3.499 società hanno dovuto aprire una procedura di insolvenza.

Il calo più netto dei fallimenti è stato registrato nell'Espace Mittelland e nella Svizzera sud-occidentale (entrambi -24%), seguito dal Ticino (-22%), da Zurigo e dalla Svizzera orientale (entrambi -18%). Nella Svizzera centrale il calo è stato del 15 per cento e nella Svizzera nordoccidentale si è registrato un calo del tre per cento delle insolvenze.

L'aumento del numero di nuove società fondate da gennaio a novembre 2020 è stato del quattro per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Complessivamente sono state iscritte nel registro delle imprese 41.705 nuove imprese.

Leggi lo studio:

Fallimenti e fondazioni a novembre 2020 (en tedesco)

Distributore di media