Articolo Dati intelligenti

I dati intelligenti salvano vite umane

I dati intelligenti e le nuove tecnologie possono alleggerire il carico di lavoro nel sistema sanitario. Ecco sei esempi di come un miglior uso dei dati e dispositivi intelligenti salvano vite umane. 

Computer diagnostico

Il sistema di computer Watson di IBM ha già battuto parecchi tra i più grandi campioni di tutti i tempi del gioco a premi americano Jeopardy! La forza del sistema computerizzato consiste nel fatto che è in grado di passare in rassegna enormi quantità di informazioni e di imparare da esse. Quando all’inizio dell’anno IBM ha acquisito Merge Healthcare ha annunciato un programma: far fare a Watson la scansione di miliardi di immagini cliniche e poi aiutare i medici a formulare diagnosi migliori e fornire loro informazioni sulla terapia.

Lenti a contatto misurano l’insulina

Google X-lab ha messo a punto una lente a contatto che misura i livelli di glucosio del portatore analizzando le lacrime. In passato i diabetici dovevano pungersi le dita per misurare i livelli di glucosio; presto basterà mettere una lente a contatto. Se i livelli di insulina sono troppo bassi la lente fa scattare un allarme a un trasmettitore senza fili. La lente intelligente in pochi anni farà furore sul mercato.

Bilancia Wi-Fi

Nell’ambito di un progetto pilota a Sjöbo, Svezia, un gruppo di pazienti affetti da insufficienza cardiaca si è visto assegnare una bilancia Wi-Fi da usare a casa. I pazienti si pesano ogni giorno e i dati vengono inviati al medico di ciascun paziente. Un rapido aumento di peso è indice comune di peggioramento nei pazienti con insufficienza cardiaca. Avendo la bilancia a casa i pazienti non devono venire a fare i controlli e i medici possono individuare le anomalie in tempo utile.

Intelligente Daten retten Leben
"I dati intelligenti e le nuove tecnologie possono alleggerire il carico di lavoro nel sistema sanitario."

App di allarme in caso di aggressione

Esistono molti tipi di allarmi in caso di aggressioni, disponibili oggi sotto forma di app. Una caratteristica comune di queste app è che consentono agli amici degli utenti o ad altri utenti dell’app di seguire l’utente in tempo reale. Se si inserisce l’allarme premendo un tasto, un messaggio di testo o una notifica push con la posizione può essere inviata ad altri utenti nelle vicinanze. Una variante svedese, Not Alone, fa scattare l’allarme quando le cuffie vengono strappate via dal dispositivo mobile.

La camicia misura il battito cardiaco

Di recente vari braccialetti hanno richiamato molta attenzione: Google, Samsung, Microsoft — in pratica tutte le principali aziende informatiche hanno proposto braccialetti per la scansione dello stato di salute o della forma fisica. L’iniziativa svedese MedTech West sta sperimentando una tecnologia simile inserita nell’abbigliamento normale. Come sta il Suo cuore? Lo chieda alla Sua camicia.

Scansione degli anziani

Molti anziani si recano spesso in ospedale per dei controlli. Talvolta senza reale necessità, talvolta coprendo distanze notevoli. Tuttavia è difficile monitorare pazienti anziani per accertarsi, per esempio, che non siano caduti. Sensori intelligenti in casa consentono di controllare che gli anziani abbiano preso i farmaci, che il loro battito cardiaco sia regolare, che dormano bene e che non siano caduti. Gli anziani possono vivere più a lungo a casa propria e le risorse del sistema sanitario possono essere impiegate dove più servono.

Anche la concorrenza si informa. Sottoscriva la nostra newsletter.