Questo è ciò che potete fare 

I vostri diritti sono estesi. I nostri obblighi sono più grandi.

Meeting-.jpg

1. Diritto di accesso 

Vi avete il diritto di sapere quando i vostri dati personali vengono elaborati da noi.  Le informazioni devono essere fornite a voi quando i dati vengono raccolti o utilizzati per la prima volta.  Avete anche un diritto di accesso in corso, il che significa che è possibile richiedere delle informazioni sul trattamento quando lo desiderate.  Vi informeremo anche sulle categorie di destinatari con cui abbiamo condiviso i vostri dati. 

Inoltre, in alcuni casi, come per esempio se una violazione dei dati (o simili) si verifica da noi, vi faremo pervenire delle speciali informazioni.    

Le informazioni che vi forniamo sono gratuite e in formato scritto o elettronico. È nostro dovere spiegare perché elaboriamo i vostri dati e con quali basi legali lo facciamo.

2. Diritto alla rettifica

Avete il diritto di chiederci di correggere tutte le informazioni inesatte su di voi. Avete anche il diritto di aggiungere i dati mancanti che sono rilevanti per noi.  Noi, da parte nostra, siamo responsabili di mantenere i dati corretti e aggiornati. 

3. Diritto alla cancellazione

Avete il diritto di richiedere che i vostri dati siano completamente rimossi dalla nostra banca dati nei casi elencati dalla legge:

  • I dati non sono più necessari per il nostro scopo
  • Il consenso per l'elaborazione dei dati è stato ritrattato da voi
  • I dati sono utilizzati nel direct marketing e voi vi opponete
  • I vostri dati vengono utilizzati illegalmente
  • La cancellazione dei dati è necessaria per soddisfare un obbligo giuridico

Se richiedete la cancellazione dei vostri dati, dovremo informare di tale cancellazione i destinatari di questi dati, quando applicabili. Avete anche il diritto di sapere con quali industrie abbiamo condiviso i vostri dati.

Vi sono alcune eccezioni al diritto alla cancellazione e al diritto di informare gli altri; quando è importante proteggere altri diritti fondamentali come la libertà di parola, per adempiere ad un obbligo giuridico, svolgere un compito nell'interesse pubblico o nell'esercizio dell'autorità.

4. Diritto alla restrizione del trattamento

Avete il diritto di richiedere che il trattamento dei vostri dati personali sia limitato per determinati scopi.  Ciò significa che in futuro non useremo più i vostri dati per scopi limitati.    

Il diritto di restrizione è valido ad esempio quando si individuano registrazioni non corrette e ci si chiede di correggerli.  In questi casi, avete il diritto di richiedere che non elaboriamo i dati finché la qualità venga verificata.  

Quando i dati sono stati corretti e convalidati, sarete informati e la restrizione potrà essere rimossa.

5. Diritto alla trasferibilità dei dati

Avete il diritto di ricevere i vostri dati personali in un formato leggibile meccanicamente. Si prega di notare che questo vale solo per i dati che abbiamo ricevuto direttamente da voi.

6. Diritto di opporsi 

Voi avete il diritto di opporvi a determinati tipi di trattamento dei dati.  In tal caso, non saremo autorizzati a elaborare i vostri dati a meno che non sia richiesto per motivi quali la rivendicazione legale o i compiti di interesse pubblico.   

Voi avete sempre il diritto di sapere se i vostri dati personali sono utilizzati per il direct marketing.  Un’obiezione a questo può essere effettuata in qualsiasi momento.  

7. Processo decisionale automatizzato, compresa la profilatura 

Avete il diritto di chiedere di non far parte del processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione. È importante sapere che noi/Bisnode forniamo soluzioni per il processo decisionale automatico, tuttavia, sono i nostri clienti e gli utilizzatori delle soluzioni (e non noi) che prenderanno le decisioni effettive. 

Ad esempio, il processo decisionale automatizzato può essere un rifiuto di una domanda online di credito o un rifiuto di un reclutante online senza un contatto personale. 

Il processo decisionale automatizzato può essere permesso se è necessario per realizzare un accordo fra voi e un'azienda (i nostri clienti).

Le decisioni automatiche possono essere effettuate con o senza profilazione. La profilazione può essere usata senza che induca ad una decisione automatizzata.  La profilazione significa ogni forma di trattamento automatizzato dei dati personali per fornire le caratteristiche personali. L'obiettivo è quello di analizzare o prevedere una persona, situazione economica, affidabilità, comportamento, città di residenza o movimenti.

8. Denunce

Se pensate che stiamo elaborando i vostri dati senza il diritto di farlo, avete il diritto di presentare un reclamo al vostro Garante per la protezione dei dati personali (DPA).

Il DPA riceverà il reclamo e indagherà su ciò che dovrebbe essere fatto nel prossimo passo.  Se viene avviata una supervisione, sarete avvisati entro tre mesi. Nel caso in cui non si riceve una notifica, è possibile rivolgersi al tribunale per richiedere una risposta.

In conformità con il RGPD, la vostra richiesta sarà elaborata entro 30 giorni dal momento in cui otterremo tutte le informazioni necessarie per l'elaborazione della vostra richiesta.  Se la vostra richiesta è complessa, questo periodo può essere prorogato di due mesi al massimo, ma vi informeremo in anticipo.