Prevedere e prevenire l’abbandono dei clienti

Prevenire la perdita di clientela

Per contattarci
check_fat_green.png

Evitare la lenta riduzione della clientela identificando gli schemi storici

check_fat_green.png

Aumentare la redditività e fidelizzare più clienti

check_fat_green.png

Incrementare il valore della permanenza del cliente migliorando la fedeltà della clientela

Rapporti migliori e di più lunga durata con i clienti

Rapporti migliori e di più lunga durata con i clienti

In alcuni settori l’avvicendamento dei clienti o “abbandono” raggiunge il 40 per cento annuo. Vale in particolare per settori dove la concorrenza è agguerrita ed è facile cambiare fornitore, come nel settore delle telecomunicazioni. Molte aziende sono così impegnate a individuare e ad attirare nuovi clienti che non si rendono conto di che una strategia altrettanto importante riguarda il contenimento al minimo della perdita di clienti e l’incremento della permanenza di ciascun cliente.

Attirare nuovi clienti può costare cinque volte quanto fidelizzare un cliente esistente. Quando si perde un cliente è importante capire che tipo di clienti decide di abbandonare e perché, allo scopo di ridurre il rischio che tutto questo si ripeta. L’analisi dell’abbandono può rispondere a queste domande fornendo una panoramica più precisa del rischio tra i clienti attuali e di quali tipi di clienti dovrebbero essere oggetto di scelte prioritarie nella futura ricerca di clienti.

Operando strategicamente con conoscenze approfondite su quali clienti potrebbero lasciare e quali sono più redditizi nel tempo, è possibile adeguare la propria comunicazione e l’offerta, così da costruire rapporti di lungo periodo con i profili cliente che hanno il più alto valore di permanenza (customer lifetime value o CLV).

Aumentare la redditività riducendo l’abbandono dei clienti

Aumentare la redditività riducendo l’abbandono dei clienti

Individuare le variabili che influenzano l’abbandono

  • Prevedere il rischio di defezione di clienti individuando le caratteristiche del gruppo che scompare dalla propria clientela base.
  • Prevenire l’abbandono dei clienti comprendendo gli eventi che scatenano l’abbandono.
  • Sviluppare strategie per attirare profili cliente che hanno il potenziale per dare vita a rapporti cliente di lungo periodo.
Snellire l’attività con una sempre maggiore permanenza dei clienti

Snellire l’attività con una sempre maggiore permanenza dei clienti

Aumentare la fedeltà per rapporti cliente di più lunga durata

  • Costruire rapporti cliente di lungo periodo con comunicazioni pertinenti e adattate.
  • Aumentare i ricavi vendendo di più e più spesso a clienti fedeli.
  • Intensificare il valore della permanenza del cliente adattando la struttura di offerta ad acquisti regolari.

Le tradizionali analisi dei casi di abbandono tendono a mostrare le ragioni per cui i clienti scelgono di concludere un rapporto, ma di rado lo fanno in tempo utile perché l’azienda intervenga a prevenire l’abbandono da parte del cliente. Con le analisi statistiche predittive si possono ottenere in tempo utile informazioni per adeguare la comunicazione, il servizio assistenza e le offerte, in modo da soddisfare le esigenze dei clienti, contenendo così al minimo il rischio che concludano il rapporto con l’azienda.

Più si ricava seguendo i casi di abbandono e le ragioni che lo determinano e più si riesce ad aiutare i clienti ad avere successo con i prodotti e i servizi dell’azienda, riducendo al minimo le ragioni di abbandono, fin dall’inizio.

Bisnode dispone dei dati strutturati necessari da integrare nei dati interni dell’azienda ed ha la capacità di includere dati non strutturati per individuare le variabili che influenzano l’abbandono da parte dei clienti.

Le informazioni esterne aggiuntive comprendono dati sia per consumatori privati sia per aziende. Bisnode garantisce la qualità di questi dati in modo da avere la certezza che le decisioni sono basate su informazioni precise.

Bisnode raccoglie ed elabora dati dall’ottocento e svolge analisi predittive dagli anni ’60. In Bisnode, 300 analisti lavorano per verificare continuamente e garantire la qualità di dati provenienti da centinaia di fonti diverse. Significa poter essere sempre certi di ricevere un supporto decisionale affidabile e preciso.

Desidera essere contattato?

Contatto telefonico

Siamo raggiungibili da Lunedì a Giovedì dalle 08.00 fino alle 17.30, Venerdì alle 17.00.

Telefono

0041 (0)44 735 61 11

Get started Solution Contact Form

Desidera essere contattato?

La preghiamo di fornirci il suo nome ed indirizzo email e la contatteremo il più presto possibile!