Ambiente di lavoro - Le nostre persone al lavoro

I nostri dipendenti sono la chiave del nostro successo

Dun & Bradstreet si impegna a essere un luogo di lavoro equo, sicuro e stimolante. I nostri dipendenti sono la chiave del successo di Dun & Bradstreet. Consideriamo le differenze delle persone una risorsa per la nostra attività. Tutti i dipendenti di Dun & Bradstreet devono essere trattati in modo equo e paritario, indipendentemente dalle diversità individuali quali etnia, colore della pelle, religione, opinioni politiche, sesso, età, orientamento sessuale o stato civile.

Ambiente di lavoro

Le condizioni di lavoro dei dipendenti di Dun & Bradstreet sono regolate da contratti di lavoro e da accordi collettivi. La libertà di associazione si applica in tutta Dun & Bradstreet.

Gli sforzi di Dun & Bradstreet per quanto riguarda l'ambiente di lavoro mirano a creare un luogo di lavoro che sia stimolante e promuova lo sviluppo personale e professionale di tutti i dipendenti. L'ambiente di lavoro comprende sia l'ambiente di lavoro fisico che quello psicosociale. La salute e la sicurezza sono integrate in tutto ciò che facciamo e grande enfasi è posta sull'ambiente di lavoro preventivo e sulle iniziative di benessere. Creiamo anche opportunità per i nostri dipendenti di promuovere la propria salute offrendo indennità annuali per il benessere.

Ogni dipartimento di Dun & Bradstreet definisce gli obiettivi di miglioramento dell'ambiente di lavoro in base al fulcro delle proprie attività. Questi obiettivi sono combinati con gli obiettivi generali di Dun & Bradstreet e le politiche dell'ambiente di lavoro. Dun & Bradstreet valuta costantemente le iniziative dell'ambiente di lavoro dell'azienda per consentire continui miglioramenti delle condizioni di lavoro.

people in bright office with windows

Anti-discriminazione

Dun & Bradstreet lavora attivamente per prevenire la discriminazione sia diretta che indiretta e non tollera alcun tipo di vittimizzazione o molestia, indipendentemente dal contesto. Dun & Bradstreet applica la parità di retribuzione e altre condizioni a parità di competenze e lavoro. Tutti i dipendenti hanno gli stessi diritti di sviluppare le proprie competenze.

La vittimizzazione è definita come azioni ricorrenti che sono condiscendenti o altrimenti caratterizzate da un trattamento negativo verso un singolo collega. Per esempio, il termine include il bullismo e la violenza fisica. La molestia è definita come un comportamento che viola la dignità di una persona e che è collegato a qualsiasi discriminazione sulla base del sesso, dell'identità o espressione sessuale, dell'etnia, della religione o di altre convinzioni, della disabilità funzionale, dell'orientamento sessuale o dell'età.

hands waving

Diversità etnica

Dun & Bradstreet si sforza di incoraggiare la diversità etnica. Al momento del reclutamento, deve essere chiaramente indicato che Dun & Bradstreet accoglie con favore i candidati con background e istruzione stranieri. Le credenziali e l'esperienza devono sempre essere valutate in modo da garantire che i candidati con un background straniero non siano svantaggiati. Quando il lavoro viene pianificato e organizzato, si deve prestare attenzione a garantire che il lavoro non impedisca a nessuno di praticare la propria religione, visitare il proprio paese o celebrare feste nazionali o religiose.

gender equality

Pari opportunità

In linea con la nostra politica di uguaglianza, lavoreremo attivamente per un reclutamento neutrale dal punto di vista del genere e per un equilibrio di genere più uniforme in tutte le parti della nostra organizzazione. I dipendenti di Dun & Bradstreet avranno sempre le stesse condizioni di lavoro e le stesse opportunità di sviluppo. Ci saranno anche pari opportunità per donne e uomini di combinare il loro lavoro professionale con la maternità e avremo un atteggiamento positivo verso la maternità e il lavoro part-time.