Close

Studio sull'attrattività dei luoghi per stranieri

Fondatori d'imprese stranieriin svizzera

La vicinanza – sia geografica che linguistica – è il fattore logistico decisivo per fondatori d'imprese stranieri in Svizzera. Ciò è dimostrato dall'attuale analisi delle nuove fondazioni dell'anno 2013 di Bisnode D&B. A tale scopo sono state analizzate 36.187 nuove registrazioni di imprese individuali, società a responsabilità limitata (Sagl) e società anonime (SA). Dietro a queste nuove fondazioni c'erano complessivamente 55.478 persone. Due terzi dei fondatori d'impresa sono svizzeri, un terzo proviene dall'estero. Degli stranieri, la metà viene da paesi che confinano direttamente con la Svizzera. Mentre i tedeschi si trovano bene soprattutto nelle regioni limitrofe nel nord nonché in alcuni cantoni vantaggiosi dal punto di vista fiscale, i francesi sono attratti dalla Svizzera Romanda. Il sud della Svizzera esercita un'attrazione enorme sui cittadini italiani: oltre il 40% dei fondatori d'azienda proviene dall'Italia. In nessun altro cantone esiste, nemmeno lontanamente, una quota così elevata di un singolo gruppo di stranieri.

Leggi tutto il nostro studio.

Fondatori d'imprese stranieriin svizzera (PDF, 1463 kb)